International Peace Festival a Capaci

Nella cornice del paese di Capaci (Palermo) si è svolto il 19 Maggio 2018 il “Festival Internazionale per la Pace”, una intera giornata dedicata a piantare il seme di una cultura dedicata a costruire pace ed armonia.

LEGGI TUTTO

II Diritto alla pace - Italia ponte di pace per un'Europa più forte e stabile

L'UPF e la WFWP hanno organizzato alla Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani, al Senato, su proposta del senatore Rampi, un convegno

LEGGI TUTTO

Trofeo della Pace – 30 Giugno 2019

Cinquanta giovani, divisi in quattro squadre, si sono affrontati a colpi di goal in un torneo di calcio interetnico, per una giornata all’insegna della competizione e dell’integrazione tra giovani residenti su uno stesso territorio ma appartenenti a nazionalità, culture e tradizioni diverse...

LEGGI TUTTO

Mediterraneo ponte di pace

Presso la sala "Santa Maria in Aquiro" del Senato italiano il 13 Novembre 2019 si è svolto il seminario sul tema: "Mediterraneo Ponte di Pace: Cooperazione e Sviluppo Sostenibile nell’area del Mare Nostrum”. Hanno partecipato: politici, leader religiosi, ambasciatori, docenti universitari e leader della società civile.

LEGGI TUTTO

Incontro IAPD

per la cultura di pace

“L’occasione che ci vede oggi riuniti è la celebrazione di due grandi e significative ricorrenze delle Nazioni Unite, la “Giornata mondiale della fratellanza umana” e la “Settimana mondiale dell’armonia tra le fedi”.

LEGGI TUTTO

Incontro inaugurale IAPD

Prima di tutto dobbiamo rispettare le tradizioni delle altre religioni e prevenire il conflitto e la discordia tra le fedi; secondo, far sì che tutte le comunità religiose cooperino nel servire il mondo..

LEGGI TUTTO

3° Torneo di Calcetto Interetnico - 2009 RC

Il 14 Novembre sui campi di Mirabella (Vito) si è giocata la finale del 3° Torneo Multietnico di calcetto.                                                              

La Romania si è aggiudicata il primo premio battendo il Senegal, mentre la Coppa della Pace, vinta dalla squadra che mostrato il miglior Fair Play, è stata assegnata agli studenti dell’Università per Stranieri “Dante Alighieri”.

Quest’ultima coppa è stata offerta dall’Assessore alle Politiche Comunitarie e del Mediterraneo  e alla Cooperazione internazionale: Giovanni Biliardi, mentre un’altra coppa è stata offerta da Renato Di Pietro.

Finale Romania - Senegal



Un ringraziamento alle sei squadre che hanno partecipato che hanno reso possibile la riuscita del torneo, le tre sopra citate più il Marocco, Moldovia, e la squadra della Confraternita della Misericordia a rappresentare i colori italiani.

L’arbitraggio è stato a cura della UISP a cui va un sentito ringraziamento; in particolare ringraziamo sia il Presidente Giuseppe Marra che il Designatore Luigi Cilione che si sono mostrati molto sensibili ed hanno sostenuto questa iniziativa.
Il Torneo è nato con l’obiettivo di facilitare attraverso il calcio la realizzazione della pace, superando le barriere nazionali, etniche, razziali e religiose.

Alcune delle squadre partecipanti

Lo sport, ma soprattutto il calcio, è una lingua universale che può avvicinare le persone, non importa quale sia la loro origine, la loro cultura il loro credo religioso e la loro situazione economica.
Questa iniziativa mira anche a creare amicizia tra le diverse realtà che vivono in città, in effetti c’è stato anche un “terzo tempo” sia tra i finalisti stessi insieme a componenti delle altre squadre, di amicizia tra musiche e balli.

Il “Trofeo della Pace” è organizzato dalla sezione di Reggio Calabria della Federazione Universale per la Pace IIFWP/UPF.
LA IIFWP/ è una ONG accreditata con “Special Consultative Status” presso il Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite.

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.