International Peace Festival a Capaci

Nella cornice del paese di Capaci (Palermo) si è svolto il 19 Maggio 2018 il “Festival Internazionale per la Pace”, una intera giornata dedicata a piantare il seme di una cultura dedicata a costruire pace ed armonia.

LEGGI TUTTO

II Diritto alla pace - Italia ponte di pace per un'Europa più forte e stabile

L'UPF e la WFWP hanno organizzato alla Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani, al Senato, su proposta del senatore Rampi, un convegno

LEGGI TUTTO

Trofeo della Pace – 30 Giugno 2019

Cinquanta giovani, divisi in quattro squadre, si sono affrontati a colpi di goal in un torneo di calcio interetnico, per una giornata all’insegna della competizione e dell’integrazione tra giovani residenti su uno stesso territorio ma appartenenti a nazionalità, culture e tradizioni diverse...

LEGGI TUTTO

Mediterraneo ponte di pace

Presso la sala "Santa Maria in Aquiro" del Senato italiano il 13 Novembre 2019 si è svolto il seminario sul tema: "Mediterraneo Ponte di Pace: Cooperazione e Sviluppo Sostenibile nell’area del Mare Nostrum”. Hanno partecipato: politici, leader religiosi, ambasciatori, docenti universitari e leader della società civile.

LEGGI TUTTO

Incontro IAPD

per la cultura di pace

“L’occasione che ci vede oggi riuniti è la celebrazione di due grandi e significative ricorrenze delle Nazioni Unite, la “Giornata mondiale della fratellanza umana” e la “Settimana mondiale dell’armonia tra le fedi”.

LEGGI TUTTO

Incontro inaugurale IAPD

Prima di tutto dobbiamo rispettare le tradizioni delle altre religioni e prevenire il conflitto e la discordia tra le fedi; secondo, far sì che tutte le comunità religiose cooperino nel servire il mondo..

LEGGI TUTTO

UPF Sezione di Padova

Padova, 18 Dicembre 2010

Si è costituita ed è stata ufficializzata il 18 dicembre 2010, nella Sala ai Caduti di Nassirya di Padova, l’associazione di promozione sociale “Universal Peace Federation” (U.P.F.), sezione di Padova.

Nel corso dell’incontro il Presidente della UPF Italia Giuseppe Calì ed il Vice Presidente Carlo Zonato hanno presentato gli intenti e gli obiettivi fondanti della UPF ed inoltre le innumerevoli attività sviluppate a livello internazionale e nazionale. 

Promuovere la pace e la risoluzione dei conflitti, lo sviluppo umano ed il buon governo, sono tra gli obiettivi principali dell’associazione, senza fini di lucro, fondata a New York dal Rev. S.M.Moon nel corso della 60° Assemblea Generale delle Nazioni Unite. Nel discorso d’inaugurazione, il 12 settembre 2005, il Rev. Moon ha riproposto la creazione di un organismo interreligioso, che porterebbe ad un profondo rinnovamento delle Nazioni Unite. I conflitti tra le religioni a livello mondiale sono molto radicati, eppure basterebbe il semplice impegno da parte di tutti, il desiderio di capire e accettare “l’altro”,  per scoprire che i principi basilari sono comuni ed universali, e stravolgono con forza positiva ogni barriera spazio-temporale.


Simple Picture Slideshow:
Could not find folder /home/italia/domains/italia.upf.org/public_html/images/padova/inagurazione

 

Le due problematiche di base che la UPF si pone di fronteggiare sono: l’instabilità ed il declino della famiglia; i conflitti etnici, razziali e religiosi. E’ necessaria una rete globale, una sistematica collaborazione tra istituzioni religiose ed educative, per  concretizzare e costruire, non solo a parole, una pace duratura e consapevole.

Ed è proprio per ampliare la rete di interazioni che la UPF promuove la nomina di Ambasciatori di Pace. Nell’occasione, alla presenza dei soci fondatori della sezione di Padova ed al primo Consiglio Direttivo in carica, sono stati nominati 5 nuovi Ambasciatori di Pace,provenienti dal mondo della musica, associazionismo, medico e del volontariato. L’attestato di Ambasciatore di Pace è innanzitutto un segno di gratitudine che riconosce l’impegno di servizio offerto verso gli altri  ed inoltre un incoraggiamento a dare il proprio sostegno per costruire una rete di solidarietà verso la costruzione di una pace duratura.

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.