International Peace Festival a Capaci

Nella cornice del paese di Capaci (Palermo) si è svolto il 19 Maggio 2018 il “Festival Internazionale per la Pace”, una intera giornata dedicata a piantare il seme di una cultura dedicata a costruire pace ed armonia.

LEGGI TUTTO

II Diritto alla pace - Italia ponte di pace per un'Europa più forte e stabile

L'UPF e la WFWP hanno organizzato alla Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani, al Senato, su proposta del senatore Rampi, un convegno

LEGGI TUTTO

Trofeo della Pace – 30 Giugno 2019

Cinquanta giovani, divisi in quattro squadre, si sono affrontati a colpi di goal in un torneo di calcio interetnico, per una giornata all’insegna della competizione e dell’integrazione tra giovani residenti su uno stesso territorio ma appartenenti a nazionalità, culture e tradizioni diverse...

LEGGI TUTTO

Mediterraneo ponte di pace

Presso la sala "Santa Maria in Aquiro" del Senato italiano il 13 Novembre 2019 si è svolto il seminario sul tema: "Mediterraneo Ponte di Pace: Cooperazione e Sviluppo Sostenibile nell’area del Mare Nostrum”. Hanno partecipato: politici, leader religiosi, ambasciatori, docenti universitari e leader della società civile.

LEGGI TUTTO

Incontro IAPD

per la cultura di pace

“L’occasione che ci vede oggi riuniti è la celebrazione di due grandi e significative ricorrenze delle Nazioni Unite, la “Giornata mondiale della fratellanza umana” e la “Settimana mondiale dell’armonia tra le fedi”.

LEGGI TUTTO

Incontro inaugurale IAPD

Prima di tutto dobbiamo rispettare le tradizioni delle altre religioni e prevenire il conflitto e la discordia tra le fedi; secondo, far sì che tutte le comunità religiose cooperino nel servire il mondo..

LEGGI TUTTO

Cooperazione tra mussulmani e cattolici a Roma

Roma 13 gennaio 2011 - Cooperazione tra mussulmani e cattolici

Come proseguimento della competizione “Un dolce per la Pace” nel dicembre scorso,il presidente dell’Upf- Italia, Giuseppe Calì, ha invitato, alcuni ambasciatori, politici, leader religiosi e altri distinti leader per un incontro vicino Roma, il 13 gennaio, sulla cooperazione e la pace. Tra questi, l’Ambasciatore iracheno, S.E. Habeeb Mohammed Hadi Ali Al-Sadr, e il presidente della Federazione tra le Associazioni del Clero, Mons. Vindrola.

L’ambasciatore ha apprezzato il lavoro dell’UPF, citando l’importanza dell’armonia interreligiosa come la base fondamentale per un mondo di pace. Il rappresentante Cattolico, Mons. Vindrola ha espresso un profondo desiderio di cooperare con le ambasciate e le associazioni rappresentanti le molte comunità di immigrati in in Italia, per promuovere una cultura di rispetto reciproco ed amore. Entrambi hanno menzionato l’UPF come l’organizzazione più efficace e meglio preparata per mediare tra le culture e le religioni e promuovere e organizzare attività per tali scopi.

Ro20100113
Ro20110113a

Tra le molte proposte per la cooperazione una è stata molto suggestiva: “viaggio per scoprire i fatti” in Iraq, visitando i luoghi sacri e storici con il patrocinio del governo Iracheno. Su questa proposta e su altre si inizierà a lavorare presto.

É stato un incontro molto significativo, l’incontro si è concluso con la presentazione dei certificati di Ambasciatori di Pace all’Ambasciatore iracheno e al Mons. Vindrola.

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.