Quello che tu puoi fare è solo una goccia nell'oceano,
ma è ciò che dà significato alla tua vita
Albert Schweitzer      

Newsletter



Receive HTML?

Joomla Extensions powered by Joobi

Programmi Futuri

 

We have 126 guests and no members online

Nazionali


Bergamo 21 Settembre 2011

Presso la Sala Incontri di Don Luciano Sanvito, oratorio del quartiere Loreto di Bergamo, si è tenuta il 21 Settembre sera una veglia interreligiosa di dialogo e preghiera dedicata alla Giornata Internazionale per la Pace 2011.
Alla serata organizzata dai soci della UPF di Bergamo, erano presenti rappresentanti di fede Cristiana cattolica e protestante, di fede islamica, dell’induismo, di fede unificazionista.

 

Read more: Giornata Internazionale della Pace 2011 - Bergamo 2011

Per celebrare la Giornata Internazionale per la Pace nel Mondo indetta dall’ONU UPF Milano ha proposto il 30 Settembre 2011 una conferenza dal tema:
Medjugorje: Fenomeni soprannaturali ed appelli alla pace: una vicenda spirituale di profondo significato profetico

 

Read more: Giornata Internazionale della Pace - Milano 2011

Monza, 21 settembre 2011

COMUNICATO.
Raccogliendo l'invito delle Nazioni Unite a celebrare l'International Day of Peace, fissato per il 21 settembre di ogni anno con risoluzione ufficiale dell'ONU, la UPF di Monza ha organizzato i seguenti eventi:

 

Read more: Giornata Internazionale della Pace - Monza 2011

COMUNICATO.

Attraverso lo sport lanciamo un altro segnale a favore dell'accoglienza, conoscenza e integrazione tra persone di nazionalità e culture diverse ma residenti, anche se solo momentaneamente, sullo stesso territorio: questa domenica 10 luglio dalle ore 18,00 alle 20,00 si giocherà uno speciale quadrangolare di calcio a 7 presso il Centro Sportivo Ambrosini in via Solferino, 32 a Monza, con la presenza di una squadra di giovani profughi dalla Libia. Sono un gruppo di calciatori originari della Costa d'Avorio, Guinea e Mali che giocavano nella prima divisione in Libia, e quando sono scoppiati i tumulti in quel Paese sono stati imbarcati direttamente dal campo di allenamento all'Italia, attualmente ospiti della Croce Rossa Monzese presso una struttura della Provincia di Monza Brianza.

Questi giovani profughi giocheranno il quadrangolare con altre 3 formazioni rappresentative del territorio locale: la squadra del Marocco, fresca vincitrice del Trofeo della Pace, la squadra AS REB 1982 di Brugherio e una formazione composta da volontari della Croce Rossa, in un clima di amicizia e simpatia verso queste persone che naturalmente meritano il rispetto di tutti. Ancora una volta la passione e la pratica del calcio permettono di portare avanti e manifestare valori ben più significativi e importanti di una semplice partita di pallone.

Nel nome dello Sport per la Pace invitiamo a diffondere questo messaggio positivo, che verrà diffuso anche attraverso il sito www.trofeodellapace.org dedicato all'omonimo torneo interetnico di calcio a 7 da poco concluso.

Carlo Chierico
Presidente UPF/Universal Peace Federation - sezione Monza Brianza
Per info: mail This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. tel. cell. 393.0077707

Monza, 19 giugno 2011

Domenica 19 giugno, presso il Centro Sportivo Ambrosini in via Solferino 32 a Monza, si è tenuta la giornata conclusiva del Trofeo della Pace. Favoriti da un bel sole, dopo le piogge dei giorni precedenti, si sono giocate le due finali precedute da un'inedito triangolare, organizzato per dare un'ulteriore possibilità di giocare ad alcune delle squadre meno forti di questa sesta edizione del torneo interetnico di calcio a 7.

Leggi tutto sul sito trofeo della pace