Quello che tu puoi fare è solo una goccia nell'oceano,
ma è ciò che dà significato alla tua vita
Albert Schweitzer      

Newsletter



Receive HTML?

Joomla Extensions powered by Joobi

Programmi Futuri

 

Nazionali

UPF Sezione di Padova

Padova, 18 Dicembre 2010

Si è costituita ed è stata ufficializzata il 18 dicembre 2010, nella Sala ai Caduti di Nassirya di Padova, l’associazione di promozione sociale “Universal Peace Federation” (U.P.F.), sezione di Padova.

Nel corso dell’incontro il Presidente della UPF Italia Giuseppe Calì ed il Vice Presidente Carlo Zonato hanno presentato gli intenti e gli obiettivi fondanti della UPF ed inoltre le innumerevoli attività sviluppate a livello internazionale e nazionale. 

Promuovere la pace e la risoluzione dei conflitti, lo sviluppo umano ed il buon governo, sono tra gli obiettivi principali dell’associazione, senza fini di lucro, fondata a New York dal Rev. S.M.Moon nel corso della 60° Assemblea Generale delle Nazioni Unite. Nel discorso d’inaugurazione, il 12 settembre 2005, il Rev. Moon ha riproposto la creazione di un organismo interreligioso, che porterebbe ad un profondo rinnovamento delle Nazioni Unite. I conflitti tra le religioni a livello mondiale sono molto radicati, eppure basterebbe il semplice impegno da parte di tutti, il desiderio di capire e accettare “l’altro”,  per scoprire che i principi basilari sono comuni ed universali, e stravolgono con forza positiva ogni barriera spazio-temporale.


Simple Picture Slideshow:
Could not find folder /home/italia/domains/italia.upf.org/public_html/images/padova/inagurazione

 

Le due problematiche di base che la UPF si pone di fronteggiare sono: l’instabilità ed il declino della famiglia; i conflitti etnici, razziali e religiosi. E’ necessaria una rete globale, una sistematica collaborazione tra istituzioni religiose ed educative, per  concretizzare e costruire, non solo a parole, una pace duratura e consapevole.

Ed è proprio per ampliare la rete di interazioni che la UPF promuove la nomina di Ambasciatori di Pace. Nell’occasione, alla presenza dei soci fondatori della sezione di Padova ed al primo Consiglio Direttivo in carica, sono stati nominati 5 nuovi Ambasciatori di Pace,provenienti dal mondo della musica, associazionismo, medico e del volontariato. L’attestato di Ambasciatore di Pace è innanzitutto un segno di gratitudine che riconosce l’impegno di servizio offerto verso gli altri  ed inoltre un incoraggiamento a dare il proprio sostegno per costruire una rete di solidarietà verso la costruzione di una pace duratura.